o studio si occupa in generale di ogni ramo del diritto civile (infortunistica, recupero crediti, famiglia, contrattualistica), commerciale ed amministrativo (TAR e CDS), diritto penale, penale militare, penale ambientale, tributario, bancario, finanziario, del lavoro, previdenziale, navigazione e  pubblico impiego.

STUDIO DI AVVOCATI

Nicola Giusteschi Conti:
civile (famiglia, contrattualistica) e commerciale, fallimento, penale (diritto penale ambientale), lavoro.


L'Avv. Nicola Giusteschi Conti ha maturato una prima esperienza lavorando nei collegi di difesa della Legambiente poi si è dedicato al diritto civile con particolare attenzione alla responsabilità civile e alla contrattualistica, non abbandonando del tutto il diritto penale, occupandosi ancora di costituzioni di parte civile in processi penali, recentemente si è iscritto a un Master dell'Università di Parma di inglese giuridico (EFLIT).


Larissa Gagliardini:
diritto penale e diritto militare.

L'Avv. Larissa Nicoletta Gagliardini si occupa di diritto penale anche militare, essendosi da sempre dedicata all'approfondimento dei vari aspetti della procedura penale, anche quella dell'esecuzione penale.

Chiara Battistini :
civile (famiglia ed infortunistica), patrocinatore.

L'Avv. Chiara Battistini si occupa principalmente di diritto civile, con particolare rifermimento al diritto di famiglia e all'infortunistica.

Davide D'Imporzano:
civile (infortunistica), lavoro e navigazione (diporto).

L'Avv. Davide D'Imporzano, oltre che di diritto civile, si occupa di diritto della navigazione (anche diporto), diritto sindacale e del lavoro.

STUDIO PIEMONTESE VALLINI

Paolo Piemontese:
diritto amministrativo: giudizio amministrativo - TAR e CDS -  civile e penale in materia amministrativa, penale, civile.
Patrocinante in Cassazione

Francesco Vallini:
diritto civile contenzioso, lavoro e pubblico impiego

 

 


 

x

Via Persio 3

 

Via Lamarmora 55


Avvertenza:
Quanto pubblicato su questo sito non riveste carattere pubblicitario, ma ha lo scopo di informare sulle attività esercitate dallo studio.
Tale informazione è resa possibile dall'art. 17 del Codice Deontologico Forense, modificato dal Consiglio Nazionale Forense in data 16 ottobre 1999.


creato da Testaroli.com

 

:: home page ::